sabato 7 maggio 2011

Bavaglie ricamate

E' deciso: a settembre Federico inizierà a frequentare il nido...
Lo manderemo dove lavoro io, o meglio in base a dove sarò manderemo Federico nell'altra sede...mai confondere il ruolo di madre con quello di insegnante!!!
Sapere con chi sarà, conoscere i metodi di lavoro, sapere che anche se arrabbiate le educatrici non alzeranno un dito...beh, se ne sentono così tante che tutto questo non ha prezzo...

Comunque scelte a parte mi sono messa all'opera per cominciare a preparare il corredo: tra bavaglie, sacche, lenzuola, salviette e grembiuli c'era l'imbarazzo della scelta: con cosa cominciare??...
Da qualcosa di semplice, delle bavaglie da ricamare trovate al mercato.
Nome, iniziale del cognome e via di ago e filo:



A bavaglie terminate però non potevo certo stare con le mani in mano: tutto sommato dovrebbe essere semplice realizzarle da sola no???
Ho recuperato da uno scatolone delle salviette bianche, ho ricamato su una striscia di tela aida il nome e con dello sbieco azzurro e dell'elastico ho assemblato il tutto...il risultato???



Beh, qualche imperfezione c'è, ma ne devo fare altre 3/4...migliorerò, ne sono certa!


Per ora è tutto...
A presto


1 commento:

I commenti mi aiutano a migliorare...scrivimi cosa pensi di quello che ho pubblicato...

Se non sei utente blogger ma vuoi lasciare un commento metti anonimo, ma ricordati di firmare...così saprò a chi rispondere...
GRAZIE